VINCE LA RAN 2021 “BLUES” GUARDA LE CLASSIFICHE

CLASSIFICA

REGATA DELL’ACCADEMIA NAVALE

Livorno, Porto Cervo e Capri, per poi fare ritorno al punto di partenza, per un totale di 630 miglia. Questo è il percorso della Regata dell’Accademia Navale, una tra le più lunghe tra le regate del Mediterraneo.

LE NOSTRE ULTIME NOTIZIE

Rimani aggiornato sulla regata!

REGATA DELL’ACCADEMIA NAVALE, BLUES DI MAGLIONE-VILLI VINCE IN ORC

Line Honours a Magia di Roveraro-Pendibene, Argo di Manfredi – Mureddu vince in IRC Livorno, 2 maggio 2021 La quarta edizione della RAN 630, organizzata dallo Yacht Club Livorno in collaborazione con l’Accademia Navale e parte della Settimana Velica Internazionale, si è conclusa con la vittoria del Grand Soleil 40 Blues, condotto in doppio da Antonio Maglione e Lorenzo Villi, primi in tempo compensato ORC, che si aggiudicano così il Trofeo Challenge perpetuo Accademia Navale. La vittoria in tempo reale, i Line Honours, con il tempo di 4 giorni, 19 ore e 55 minuti è andata al performante Pogo 12.50 Magia di Gianluca Roveraro in equipaggio con Andrea Pendibene, atleta della Marina Militare e volto noto

Giorno 5

Superata l’isola d’Elba le barche hanno trovato un vento in diminuzione, di direzione variabile, che ha rallentato la loro andatura. Magia è comunque riuscito a tagliare il traguardo poco dopo l’alba, alle 7.55, vincend la regata in tempo reale con un tempo inferiore ai 5 giorni.

Giorno 4

Nel quarto giorno di regata, girata la boa di Capri, la flotta ha finalmente potuto navigare con venti al lasco, con una navigazione tranquilla. Il vento ha soffiato prevalentemente da scirocco, prima con intensità leggera che è poi cresciuta nel corso della mattinata. Questo ha permesso alle barche di viaggiare oltre gli 8 nodi, con punte ben superiori ai 10 nodi.